• Lo Studio
  • Area Diritto
  • Area Clienti

Ultime dal sito News giuridiche

Le norme sulla conformità dei dati catastali e i riflessi sugli atti notarili
L’art. 19 comma 14 del D.L. 31 maggio 2010 n. 78, applicabile con decorrenza a partire dal 1° luglio 2010, modificando l'art. 29 della L. 52/1985, vi ha introdotto un nuovo comma 1 bis che così dispone:   "1-bis. Gli atti pubblici e le scritt...

Pignoramento della prima casa ed Equitalia. Quando non è possibile?
Con un recente provvedimento normativo il legislatore ha introdotto il divieto per l'agente della riscossione tributi di pignorare la prima casa di abitazione in presenza di alcune condizioni. Il D.L. 21 giugno 2013 n. 69 (cosiddetto "decreto del Far...

Esonero da presentazione della dichiarazione di successione
L' art. 11 del decreto legislativo 21 novembre 2014 n. 175 ha modificato in senso favorevole per i contribuenti i casi di esonero dalla presentazione della dichiarazione di successione. In particolare si è stabilito che non è necessario presenta...

Tobin tax: l'imposta sulle transazioni finanziarie
E' stata introdotta nel nostro ordinamento con legge 24 dicembre 2012, n. 228, art. 1, commi 491 ss (Legge si stabilità per il 2013), e disciplinata con D.M. Economia del 21 febbraio 2013, la cosiddetta "Tobin Tax" (da James Tobin, premio nobel pe...

Circolare 2/E del 21 febbraio 2014: Nuova tassazione degli atti di trasferimento onerosi
L’articolo 10 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, come modificato dall’articolo 26, comma 1, del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, e dall’articolo 1, comma 60...

Area Diritto

Area dedicata ad approfondimenti, articoli e link utili in materia giuridica di interesse notarile.

Pignoramento della prima casa ed Equitalia. Quando non è possibile?

Con un recente provvedimento normativo il legislatore ha introdotto il divieto per l'agente della riscossione tributi di pignorare la prima casa di abitazione in presenza di alcune condizioni. Il D.L. 21 giugno 2013 n. 69 (cosiddetto "decreto del Fare") con l'art. 52 comma 1, lett. g), -  convertito, con modificazioni, dalla L. 9 agosto 2013, n. 98 - ha infatti modificato, con decorrenza dal 22 giugno 2013, il D.P.R. n. 602 del 1973, al suo art. 76 che oggi, ai primi due commi, recita così: “Ferma la facoltà di intervento ai sensi … [Continua ...]

Esonero da presentazione della dichiarazione di successione

L' art. 11 del decreto legislativo 21 novembre 2014 n. 175 ha modificato in senso favorevole per i contribuenti i casi di esonero dalla presentazione della dichiarazione di successione. In particolare si è stabilito che non è necessario presentare la dichiarazione di successione nel caso in cui concorrano, cumulativamente, le seguenti condizioni: 1. l'eredità sia devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta; 2. il valore dell’attivo ereditario non superi la soglia di centomila euro; 3. l'eredità non comprenda beni immobili o diritti reali immobiliari. Nel caso in cui le dette condizioni … [Continua ...]

Notaio Laura Arcoleo